Restauro del castello Fieschi a Senarega

Senarega, inaugurazione del castello dei Fischi dopo i restauri

Senarega, inaugurazione del castello dei Fieschi dopo i restauri

Ho partecipato, insieme al presidente della Regione Claudio Burlando e agli assessori Pippo Rossetti e Giovanni Boitano, all’inaugurazione degli interventi di restauro del castello Fieschi, all’interno del borgo medievale di Senarega, in Valbrevenna. A fare gli onori di casa il sindaco del Comune di Valbrevenna Michele Brassesco e il presidente del Parco regionale dell’Antola Roberto Costa.
Presenti amministratori locali della Valle Scrivia e molta gente, a testimonianza dell’attaccamento a questi luoghi ricchi di storia e tradizioni.

Castello Fieschi a Senarega, in Valbrevenna

Altra prospettiva del restaurato castello Fieschi a Senarega, in Valbrevenna

Un recupero, cofinanziato dall’Unione Europea, molto riuscito che restituisce all’uso pubblico un bene storico e architettonico importante, con funzioni ricettive. Una suggestiva attrattiva che darà sicuramente impulso allo sviluppo turistico della Valle Scrivia.

Musei in rete per nuove opportunità di sviluppo

V__6F35Sabato 14 dicembre 2013 a Masone si è svolta l’inaugurazione dell’ascensore e degli interventi di restauro dell’antico Convento agostiniano del XVI secolo alla presenza del presidente Burlando, degli assessori Paita, Rossetti e Boitano e dei sindaci dei Comuni delle Valli Stura, Orba e Leira.

Con queste opere si completano gli investimenti del progetto “Musei in rete” finanziati da Regione, Provincia e fondi europei.

Investimenti attraverso i quali tutti i Comuni hanno potuto e saputo riqualificare, in modo coordinato, il meglio del loro patrimonio artistico, storico e culturale.

La visita si è conclusa a Campo Ligure presso il Museo della Filigrana anch’esso oggetto di interventi di valorizzazione delle strutture espositive.

Ora la sfida è quella di costruire intorno a questi musei una strategia di rilancio turistico ed economico che coinvolga l’intero comprensorio, anche facendo leva sul nuovo ciclo di programmazione dei fondi comunitari 2014-2020.

V__B86B V__DD3B

V__8528 V__2A01