Bentornato Rifugio Argentea

Rif ArgenteaTorna in funzione il Rifugio Argentea, sulle alture di Arenzano, in corrispondenza dell’Alta Via dei Monti Liguri.
Dopo anni di abbandono, la struttura è stata acquisita dall’Ente Parco del Beigua nell’ambito della gestione della Foresta demaniale regionale Lerone ed è stata riqualificata grazie ai fondi regionali Ecotassa. Manca solo l’ultima concessione, quella inerente la sorgente che serve il rifugio, ma la struttura è pronta per una prima fase di gestione temporanea che l’Ente Parco intende affidare al Cai Sezione Ligure – Sottosezione Arenzano.

Per mostrare gli interventi realizzati su un tratto straordinario dell’appennino ligure e discutere sulle prospettive di un definitivo lancio del turismo verde e dello sport outdoor nel comprensorio della Riviera e del Parco del Beigua, il presidente del Parco ha invitato me e altri consiglieri regionali a visitare il Rifugio Argentea domani, venerdì 16 maggio.
All’iniziativa parteciperanno anche gli amministratori locali e alcuni rappresentanti delle associazioni sportive ed escursionistiche Cai Fie e Uisp, che da tempo collaborano col Parco.

Rif Argentea_AVML

Escursionismo e Web per promuovere i sentieri liguri

escursioneOggi ho posto all’attenzione del Consiglio e della Giunta, attraverso un’interpellanza relativa alla promozione del turismo escursionistico, l’idea di un sito web regionale dedicato all’escursionismo, che metta a fattore comune gli strumenti tecnici ed i servizi on line a disposizione della Regione, quali per esempio un geoportale ed un visualizzatore cartografico fra i più efficienti e di agevole uso a livello nazionale, e le potenzialità paesaggistiche del nostro territorio, particolarmente ricco di percorsi escursionistici fruiti ed apprezzati da molti visitatori italiani ed europei.

L’escursionismo rappresenta una forma di turismo sostenibile in continua crescita e un elemento chiave per lo sviluppo turistico dell’entroterra ligure, ad integrazione e complemento dell’offerta della costa. La Federazione Europea Escursionismo conta 3,5 milioni di iscritti e ad essa fa capo l’italiana FIE, il cui Comitato Regionale Ligure già ora propone pacchetti in grado di attirare ogni anno centinaia di turisti da tutta Europa.

Considerando che oggi più dell’80% delle informazioni che motivano un viaggio e/o una destinazione provengono dal web questa proposta vorrebbe evidenziare le decisive potenzialità di un sito web dedicato che possa accompagnare l’escursionista in ogni fase, ideazione, programmazione e fruizione, anche grazie alla tecnica GPS di trasferire i dati di interesse sul proprio apparecchio personale di orientamento.

Tale sito sarebbe uno strumento di fondamentale importanza per potenziare la promozione e la fruizione della rete sentieristica regionale, potendosi avvalere della collaborazione delle associazioni che operano sul territorio delle diverse province e che quindi possono favorire l’implementazione e l’arricchimento progressivo della banca dati.