25 Aprile 2015: Ricordare per non dimenticare.

genova non dimenticaGenova, ricordare per non dimenticare il percorso che dalla RESISTENZA ha portato alla LIBERAZIONE e dalla liberazione alla DEMOCRAZIA.

Dobbiamo essere custodi e attenti interpreti di quei valori di umanità, coraggio e onesta’ che derivano da quel passato di cui sono estremamente orgoglioso.

W IL 25 APRILE

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Diario elettorale, giorno 15: Incontro con la F.I.E.

logo FIEIl 22 aprile ero con Raffaella Paita all’incontro con una delegazione della FIE – Federazione Italiana Escursionismo, Comitato Regionale Ligure, che ha incontrato Raffaella come candidata alla Presidenza della Regione.
Nell’occasione è stata presentata la FIE, con una breve rassegna delle sue attività per le scuole, il sociale e la sentieristica. Continua a leggere

Repubblica partigiana di Torriglia

IMG-20140626-WA0001Questa mattina ho partecipato a Torriglia, insieme ad una delegazione del Consiglio regionale, alla manifestazione promossa congiuntamente dall’Assemblea Legislativa della Regione, dalla Provincia di Genova e dal Comune di Torriglia per celebrare il 70° Anniversario della “Repubblica partigiana di Torriglia” (26 giugno 1944- 26 giugno 2014).

Un’occasione importante per ricordare una esperienza breve ma altamente significativa di come una originale forma di autogoverno delle comunità locali abbia potuto avere come fonte di ispirazione gli ideali di libertà e democrazia che erano alla base della lotta partigiana.

Un esempio che, come hanno evidenziato i relatori, ha ancora molto da dirci ancora oggi.

ESAOTE è un patrimonio che non ci possiamo permettere di disperdere

esaote-logoEsaote è un patrimonio occupazionale e tecnologico che non ci possiamo permettere di disperdere”. Ho voluto ribadirlo, questa mattina a commento dell’approvazione all’unanimità di un ordine del giorno che impegna la Regione “ad attivarsi immediatamente presso il Ministero dello Sviluppo Economico per anticipare il più possibile l’incontro già programmato”.

Il documento è stato concordato con i lavoratori che hanno chiesto e ottenuto una sospensione dei lavori del Consiglio Regionale per incontrare il Consiglio e la Giunta.

Seguiremo da vicino la vicenda con la stessa determinazione con la quale abbiamo affrontato le questioni relative a Piaggio, Fincantieri, Ansaldo, cercando di evitare ogni rischio di smembramento tra le componenti che fanno di Esaote un’eccellenza italiana: ricerca, produzione e sviluppo.

Il Partito Democratico sull’esito elettorale nelle valli Stura, Orba e Leira

Il Coordinamento dei Circoli PD delle Valli Stura, Orba e Leira esprime la più viva soddisfazione per lo straordinario successo elettorale conseguito dal Partito Democratico nei Comuni del comprensorio e rivolge un sentito ringraziamento agli elettori per la fiducia accordata. Dati che si segnalano percentualmente tra i più alti della Liguria e che mediamente superano abbondantemente il dato nazionale: Mele 53%, Rossiglione 52%, Campo Ligure 51%, Masone 49%, Tiglieto 43%.

Risultato positivo anche sul fronte comunale a Rossiglione, a Campo Ligure e a Mele, dove le liste civiche sostenute dal PD hanno ottenuto un largo consenso per dare continuità all’esperienza di governo. Purtroppo non così è stato per il Comune di Masone dove è prevalso lo schieramento avverso di centro destra e dove il PD aprirà una franca riflessione per analizzare le ragioni della sconfitta e per gettare le basi per una seria e rigorosa opposizione.

Altrettanto rammarico per la sconfitta al Comune di Tiglieto dove l’esito delle elezioni ha consegnato il governo dell’Amministrazione comunale ad un raggruppamento politico che ha fatto del trasformismo la propria bandiera e che, contrapponendosi alla lista sostenuta dal Partito Democratico, ha prevalso anche grazie al dichiarato appoggio delle forze di centro destra, di cui peraltro la lista di Giorgio Leoncini è in parte espressione. Anche a Tiglieto il PD darà luogo ad una opposizione rigorosa, cercando innanzitutto di non vedere disperso il patrimonio di buon governo fin qui conseguito.

Il Coordinamento dei Circoli dei Comuni di Campo Ligure, Masone, Mele, Rossiglione e Tiglieto

Il Segretario Provinciale di Genova – Alessandro Terrile

Il Responsabile Enti Locali – Fabio Franchini

La fiducia nelle istituzioni

Questa mattina ho partecipato come relatore alla tavola rotonda promossa dalla Uilca – Uil Credito Esattorie e Assicurazioni nell’ambito del congresso di categoria dal titolo “La fiducia nella finanza, nei media, nelle istituzioni, nel sindacato…
Tra i partecipanti: Massimo Masi (segretario generale Uilca), Silvano Posillipo (psicanalista membro Amp), Franco Manti (docente di etica dell’informazione) e Massimiliano Lussana (giornalista).