Dipendenza dalle discariche: sei cose che la Liguria deve fare

discaricaSul tema dei rifiuti la Regione ha in questo momento una grande occasione, data dal piano regionale dei rifiuti che stiamo esaminando in Commissione e dalla legge sulla governance dei rifiuti.

Coniugando opportunamente questi due elementi potremo finalmente uscire dalla “dipendenza dalle discariche” che è uno dei problemi maggiori della gestione dei rifiuti in Liguria.

Al termine di un lungo dibattito sulla discarica di Scarpino e sull’emergenza rifiuti, il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità un ordine del giorno, proposto dal capogruppo PD Nino Miceli, che impegna la Giunta a rafforzare le indicazioni del piano regionale dei rifiuti attraverso l’attuazione di sei misure:

  1. il superamento della centralità delle discariche
  2. Il potenziamento della raccolta differenziata
  3. la razionalizzazione e l’ottimizzazione del sistema gestionale
  4. il rafforzamento degli impianti dedicati allo smaltimento dei rifiuti
  5. l’attivazione della segreteria tecnica entro l’autunno
  6. reperire adeguate risorse a sostegno degli impianti da realizzare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...