Linea Genova – Ovada – Acqui Terme: un altro passo avanti, ma non basta ancora.

treno_liguriaQuesta sera si è tenuto un altro incontro in Regione tra l’Ass.Vesco, Trenitalia, i Comuni della linea ferroviaria Genova-Ovada-Acqui Terme e i Comitati dei pendolari sul programma di tagli ai servizi.

L’ipotesi di riduzione si è ora limitata ad una sola coppia di treni rispetto alle quattro di partenza. Tuttavia è emerso come anche questa proposta vada a scontrarsi con l’esigenza di garantire il servizio nelle fasce orarie di maggiore affluenza. A dimostrazione dell’incomprimibilita’ del servizio in una linea ferroviaria già poco servita.

L’Assessore regionale ai trasporti Vesco, prendendo atto della posizione di Comuni e Comitati dei pendolari, si è riservato un’ulteriore valutazione rinviando la definizione del problema alla prossima settimana.

One thought on “Linea Genova – Ovada – Acqui Terme: un altro passo avanti, ma non basta ancora.

  1. fa tremare soprattutto l’ipotesi di togliere il 6166 dell 17,36 (proprio a bassa frequentazione non c’è che dire!) …………

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...