Parchi, presidio e riferimento per i piccoli comuni

2013_04_8_15_40_07A seguito dell’approvazione con consenso unanime del provvedimento discusso oggi in Consiglio regionale, esprimo soddisfazione per l’ottimo risultato raggiunto con questa proposta di legge sugli Enti Parco.

Con questa legge si uniscono, in modo proficuo e positivo, le istanze, sostenute anche da molti sindaci liguri, di mantenere i Parchi quali presidi importanti del territorio ed, allo stesso tempo, razionalizzare i loro costi al pari di altri settori dove si sono avviate disposizioni in materia di spending review.

Rivolgo i miei ringraziamenti all’assessore Briano, ai colleghi consiglieri con i quali ho lavorato, al gruppo di lavoro incaricato che ha approfondito in maniera rigorosa tutto il comparto di spesa che fa capo ai Parchi, individuando margini di risparmio e salvaguardando il loro ruolo di tutela ambientale, sviluppo economico e crescita del territorio.

In particolare, si rafforza il ruolo di coordinamento dei Parchi per i piccoli Comuni, in un momento in cui da più parti si sollecitano processi di associazionismo e di aggregazione dei servizi amministrativi comunali. Ed, in tale scenario i Parchi possono costituire un valido punto di riferimento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...