Desta allarme l’ulteriore annunciato taglio alle risorse degli enti locali attraverso il decreto sulla spending review

Con i provvedimenti adottati negli ultimi due anni e, in particolare, nella seconda metà del 2011 (legge 148/2011 e legge 214/2011) si sta ridisegnando il sistema degli enti locali sotto la pressione di un’emergenza economica che non dà tregua e alla quale occorre fornire risposte tempestive ed efficaci.

La necessità di procedere rapidamente e con il condizionamento di martellanti campagne demagogiche non aiuta certamente, ma non giustifica l’assunzione di misure confuse e improvvisate che, spesso, alla prova dei fatti risultano ingestibili o addirittura controproducenti. Continua a leggere